Moto2: Julian Simon da record nelle prove di Valencia

Moto2: Julian Simon da record nelle prove di Valencia

Viaggia sull’1’36” nella supplementare giornata di test

Commenta per primo!

Insieme al team Yamaha Superbike con Melandri e Laverty, giovedì scorso a Valencia hanno girato a due giorni di distanza dai test collettivi diverse squadre del mondiale Moto2. Non poteva mancare all’appello il team Aspar, che sul tracciato di casa ha concluso le prime prove in proiezione 2011 affidando l’unica Suter MMX disponibile a Julian Simon. Il vice-campione del mondo, che ha concluso la stagione senza alcuna vittoria, sembra aver iniziato nel migliore dei modi l’anno nuovo, viaggiando su tempi record.

L’1’36″28 comunicato direttamente dal team Mapfre Aspar conferma la bontà del lavoro svolto, oltretutto mantenendo questi riferimenti sul passo gara per la soddisfazione di “Julito”, tra i candidati al titolo mondiale 2011.

E’ stata una giornata positiva“, spiega Simon. “Ci è servita a cambiare alcuni aspetti della moto, confermando quello che avevamo provato lunedì. Abbiamo fatto un confronto tra il telaio standard 2010 e la versione 2011, più rigido, e devo dire che siamo sulla strada giusta.

I tempi sul giro sono stati buoni e sono soddisfatto delle prove. Non siamo andati alla ricerca del riferimento record, ma a prendere più dati sui quali lavorare per i prossimi test in programma questo fine mese“.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy