Moto2: il team Aspar a Motegi con il solo Jordi Torres

Moto2: il team Aspar a Motegi con il solo Jordi Torres

Julian Simon KO non sarà sostituito per Motegi

Commenta per primo!

Con Julian Simon fuori gioco a seguito dell’ennesima opera, il team Aspar prenderà parte al prossimo Gran Premio del Giappone al Twin Ring di Motegi della classe Moto2 con il solo Jordi Torres, vice-campione e attuale leader del CEV Moto2.

Il pilota spagnolo, 24 anni, sarà pertanto l’unico portacolori del Mapfre Aspar Team a Motegi, tracciato mai visto prima dove cercherà di ben figurare in sella alla Suter MMXI contrassegnata dal numero 18.

Non sono mai stato prima d’ora in Giappone e sono felice di farlo con il team Aspar“, spiega Torres. “Non conosco il tracciato, ma spero di scoprire le caratteristiche di Motegi in fretta. Per quanto concerne il rischio di esposizione alle radiazioni non sono preoccupato: se ci hanno detto che è possibile correre in Giappone, vuol dire che non ci sono problemi“.

Il team Aspar conta di ritrovare Julian Simon in sella nella successiva trasferta extra-continentale di Phillip Island in Australia, tracciato dove nel 2009 si laureò campione del mondo della classe 125cc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy