Moto2: confermata la partnership tra FTR e Speed Up

Moto2: confermata la partnership tra FTR e Speed Up

La factory inglese soddisfatta della collaborazione

Commenta per primo!

Si rinnova per il secondo anno consecutivo la partnership tra FTR Moto ed il team Speed Up nel mondiale Moto2. La factory britannica appronterà due M211 che la struttura di Luca Boscoscuro svilupperà in proprio, tanto che le moto prenderanno a tutti gli effetti la denominazione di “Speed Up”.

Questo l’accordo tra le due parti con piena soddisfazione espressa da parte di Steve Bones, direttore FTR Moto, felice di poter collaborare con un top team che porterà in pista Pol Espargaro (nella foto) e Valentin Debise.

Siamo molto felici di continuare con il team Speed Up. Hanno svolto un lavoro eccezionale nel 2010 e siamo sicuri che hanno tutto per lottare per le posizioni di vertice anche per la prossima stagione.

Pol Espargaro è una certezza e sarà in grado di lottare subito per il podio, mentre Valentin Debise avrà bisogno di più tempo, ma dalla sua ha il pacchetto per mostrare il proprio potenziale.

Lavorare insieme al team Speed Up ci consentirà di sviluppare al meglio la nostra FTR Moto2: la loro esperienza e lo staff di altissimo livello è un valore aggiunto per tutti noi“.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy