250cc: Ratthapark Wilairot punta al primo podio

250cc: Ratthapark Wilairot punta al primo podio

Obiettivo ambizioso per il pilota thailandese della Honda

Commenta per primo!

Non si può certo dire che è stato un weekend fortunato quello di Ratthapark Wilairot a Jerez. Il pilota thailandese è caduto nelle qualifiche ufficiali per un problema tecnico alla propria Honda RS250RW, rimediando una contusione alla caviglia del piede sinistro. Sebbene non ci sia niente di “rotto”, Wilairot ha sofferto parecchio in gara, non riuscendo ad andare al di là di una modesta 15° posizione che gli è valsa un punticino per la classifica.

Dopo il Warm Up sono andato in Clinica Mobile per farmi somministrare degli antidolorifici perchè la gamba sinistra mi faceva davvero molto male“, afferma Ratthapark Wilairot. “In gara sentivo davvero male, non riuscivo a cambiare bene le marce ed era difficile per me muovermi“.

Il portacolori del team Thai Honda PTT SAG guarda già alla prossima gara di Le Mans, dove recupererà la forma fisica migliore e si presenterà con tanta voglia di ottenere un buon risultato. Podio, addirittura.

Il mio obiettivo è quello di ottenere per la mia prima volta in carriera un podio. Credo che possiamo riuscirci e spero a Le Mans di andarci vicino“.

D’altronde nei test invernali il pilota della Thailandia era costantemente nelle prime cinque posizioni, dimostrando di essere un buon pilota che vale molto più dei risultati fin qui ottenuti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy