250cc: Alvaro Bautista “Non potevo evitare Aoyama”

250cc: Alvaro Bautista “Non potevo evitare Aoyama”

Ammissione del pilota spagnolo della Aprilia Aspar

Commenta per primo!

L’incidente tra Alvaro Bautista e Hiroshi Aoyama ad Assen ha una sola spiegazione: un errore/problema del giapponese, “Batigas” arrivato ad alta velocità senza riuscir ad evitarlo. Non ci sono altre spiegazioni, come sincerato dallo stesso Bautista, deluso per l’epilogo di una gara che poteva esser tranquillamente sua.

Penso che Hiro (Aoyama) abbia sbagliato l’ingresso nella chicane“, spiega Alvaro Bautista. “Io stavo facendo la mia traiettoria alla velocità di sempre, lui invece era praticamente fermo… non ho potuto evitare l’impatto. Non è stata colpa di nessuno, si è trattato di un incidente inevitabile. Peccato davvero perchè erano almeno 20 punti utili di campionato“.

Il pilota del team Mapfre Aspar, persa la leadership di campionato, ha poi provato a vedere gli aspetti positivi del weekend di Assen.

E’ un peccato aver perso così tanti punti e, soprattutto, la leadership di campionato. In ogni caso possiamo esser soddisfatti perchè per tutto il weekend siamo rimasti in testa, in più sono convinto che mi sarei giocato alla pari le chance di vincere la gara“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy