125cc: Terol “Dovrò dare il massimo nelle prossime 2 gare”

125cc: Terol “Dovrò dare il massimo nelle prossime 2 gare”

Da 3 a 12 punti di svantaggio dopo Phillip Island

Commenta per primo!

Non resta che attaccare, dando il massimo per vincere a tutti i costi. Nico Terol dopo Phillip Island ha visto aumentare il proprio svantaggio in classifica da 3 a 12 punti nei confronti di Marc Marquez, vincitore (dominatore) della gara australiana. Per il pilota di Alcoy la corsa al titolo si complica non poco, anche a seguito di un weekend davvero difficile dove non è mai stato abbastanza veloce per la vittoria.

Questo fine settimana a Phillip Island è stato durissimo per noi“, spiega Nico Terol. “Con il meteo che cambiava di continuo non abbiamo potuto lavorare nel migliore dei modi, trovando difficoltà nella messa a punto anche se mi sentivo fiducioso per la gara.

La partenza non è stata delle mie migliori, ho perso tante posizioni e mi son ritrovato a contatto con Vazquez, Rabat e Smith perdendo tempo prezioso. Quando sono riuscito a passarli ho dato il massimo per vedere se potevo raggiungere Espargaro.

Quando l’ho sorpassato ho iniziato ad accusare problemi soprattutto nei curvoni veloci dove ho rischiato di cadere. Guardando alla gara in sè è stato quasi un miracolo concludere al terzo posto dopo la brutta partenza e questi problemi, ma adesso dovrò essere al 100 % per vincere le prossime due gare“.

Il titolo mondiale della classe 125cc potrebbe addirittura esser già assegnato a Estoril, con Nico Terol obbligato a vincere per riaprire i giochi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy