125cc Silverstone Prove Libere 1: Zarco batte Terol

125cc Silverstone Prove Libere 1: Zarco batte Terol

Beffa all’ultimo giro il rivale di Barcellona per 40 millesimi

Commenta per primo!

Tracciato rinnovato, box sistemati nei pressi del nuovo “Wing” tra la variante Club e la Abbey, ma le buche restano. I piloti della classe 125cc sono i primi a prender contatto con la nuova veste del circuito “Arena GP” di Silverstone, con l’inaugurale sessione di prove libere dell’AirAsia British Grand Prix 2011 che premia Johann Zarco, quasi a restituire quei 20″ di penalità rimediati nel concitato finale di Barcellona. Il pilota francese dell’Ajo Motorsport porta la rossa Derbi RSA #5 al top in 2’16″579, beffando allo scadere proprio il rivale in Catalunya Nico Terol, secondo a 40 millesimi dopo aver sostanzialmente comandato tutta la sessione.

Si profila dunque un bel duello per il GP del Regno Unito della ottavo di litro anche non bisogna sottovalutare il potenziale di Sergio Gadea, 3° davanti al compagno Maverick Vinales, in quarta posizione all’esordio assoluto a Silverstone con la Aprilia RSA del team BQR by Paris Hilton, pagando 8 decimi al raffronto cronometrico. Il vincitore di Le Mans precede un altro ex-campione spagnolo come Alberto Moncayo, 5° e unico portacolori del team Andalucia Banca Civica a Silverstone complice l’infortunio al braccio sinistro rimediato da Miguel Oliveira a Barcellona.

A seguire Efren Vazquez (Derbi Ajo Motorsport), Sandro Cortese (penalizzato dal traffico dell’ora di punta nelle battute finali della sessione), distacchi abissali nell’ordine di 2″ dall’ottava posizione in giù con Danny Webb a sorpresa nella top-10 con la Mahindra proprio davanti al nostro Simone Grotzkyj Giorgi, nono e migliore degli italiani.

Gli altri nostri portabandiera, tutti all’esordio a Silverstone, figurano in una buona 14° posizione con Luigi Morciano (Team Italia FMI), Francesco Mauriello è 22° con Alessandro Tonucci 26°. Nel corso della sessione soltanto una scivolata ad opera di Danny Kent, volato a terra tradito dalla propria Aprilia RSW all’ingresso della Variante Club che immette sul nuovo rettifilo del traguardo.

125cc World Championship 2011
Silverstone, Classifica Prove Libere 1

01- Johann Zarco – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – 2’16.579
02- Nico Terol – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.040
03- Sergio Gadea – Blusens by Paris Hilton Racing – Aprilia RSA 125 – + 0.459
04- Maverick Vinales – Blusens by Paris Hilton Racing – Aprilia RSA 125 – + 0.800
05- Alberto Moncayo – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 1.319
06- Efren Vazquez – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 1.567
07- Sandro Cortese – Intact Racing Team Germany – Aprilia RSA 125 – + 1.588
08- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra GP 125 – + 2.093
09- Simone Grotzkyj Giorgi – Phonica Racing – Aprilia RSA 125 – + 2.504
10- Luis Salom – RW Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 2.698
11- Adrian Martin – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 2.850
12- Jonas Folger – Red Bull Ajo MotorSport – Aprilia RSA 125 – + 2.853
13- Danny Kent – Red Bull Ajo MotorSport – Aprilia RSW 125 – + 3.671
14- Luigi Morciano – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 3.979
15- Hector Faubel – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 3.991
16- Alexis Masbou – Caretta Technology – KTM RC 125 – + 4.054
17- Jasper Iwema – Ongetta Abbink Metaal – Aprilia RSA 125 – + 4.054
18- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – Derbi RSW 125 – + 4.273
19- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – Aprilia RSW 125 – + 4.383
20- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra GP 125 – + 4.477
21- Louis Rossi – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 4.866
22- Francesco Mauriello – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.101
23- Sturla Fagerhaug – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.185
24- Peter Sebestyen – Caretta Technology – KTM RC 125 – + 5.237
25- Taylor Mackenzie – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.541
26- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 5.700
27- Jakub Kornfeil – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 6.454
28- Harry Stafford – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 7.157
29- Giulian Pedone – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 7.552
30- John McPhee – Racing Steps Foundation KRP – Aprilia RSW 125 – + 8.566
31- Joan Perello – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 9.350

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy