125cc: Nico Terol “A Brno torno e lotterò per vincere”

125cc: Nico Terol “A Brno torno e lotterò per vincere”

Ritorna in sella dopo l’infortunio di Barcellona

di Redazione Corsedimoto

Dopo l’assenza forzata del Sachsenring Nico Terol tornerà in gara questo fine settimana a Brno, cercando di recuperare lo svantaggio di 39 punti in classifica rispetto a Marc Marquez. Il pilota del team Bancaja Aspar ha ritrovato la migliore forma fisica dopo la frattura delle vertebre T1 e T2, reagendo bene alle curve facendosi trovare pronto per il Gran Premio di Repubblica Ceca. Prima di pensare a Brno Nico ha voluto raccontare cos’è successo a Barcellona spiegando la dinamica della caduta.

Ero in lotta con Bradley (Smith) e ho provato a passarlo nello stadio, ho giocato il tutto per tutto, ma ho aperto il gas fuori traiettoria e sono volato a terra. Subito mi son sentito male e facevo fatica a respirare, sono riuscito a chiedere ai commissari di togliermi il casco, ma davvero era come se stessi annegando, perdevo addirittura sangue dalla bocca. Non mi aspettavo un infortunio di simile portata, ho lavorato molto, ma in Germania anzichè migliorare le mie condizioni sono peggiorate e non ho potuto correre. Mi sentivo pronto, ma appena ho provato a salire in sella non ce la facevo: in queste condizioni è meglio non rischiare“.

Prima di trasferirsi in Repubblica Ceca l’ex leader della classifica iridata, vincitore quest’anno a Losail, ha voluto parlare della propria condizione fisica.

Adesso mi sento bene, mi sono allenato con la mountain bike e con la moto da cross, questo è un buon segno. Non riesco ancora a camminare in posizione eretta, ma sto riprendendo la forma fisica e a respirare bene dopo la botta che ho subito al torace. Questa pausa mi ha fatto bene, anche se ho trascorso solo 3 giorni in vacanza per prepararmi al meglio per Brno“.

Il campionato? per Nico Terol resta ancora aperto nonostante i 39 punti di svantaggio rispetto a Marc Marquez reduce da cinque vittorie consecutive: l’obiettivo resta quello di vincere già a Brno questo fine settimana.

La caduta è stato un peccato per la classifica: non avevo commesso un errore fino a quell’incidente. Adesso sono indietro di 39 punti, ma penso si possono recuperare e farò del mio meglio per questo. A Brno sono convinto che potrò tornare a lottare per la vittoria, anche perchè ho già vinto lì lo scorso anno“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy