125cc: le tre wild card al via del GP di Jerez de la Frontera

125cc: le tre wild card al via del GP di Jerez de la Frontera

Due giovani spagnoli ed un tedesco, tornano le Honda

Commenta per primo!

Per il Gran Premio di Jerez de la Frontera della classe 125cc saranno ben tre le wild card al via: due giovani piloti spagnoli ed un tedesco con il ritorno in griglia della Honda. Il primo nella lista è Daniel Ruiz (#34), schierato dal team Larresport con cui affronterà quest’anno il CEV 125. Nativo di Pamplona, 19 anni il prossimo 15 aprile, Ruiz nelle ultime tre stagioni ha militato nella Red Bull Rookies Cup: 8° nel 2008 e 2009, salto di qualità lo scorso anno quando è riuscito subito a vincere proprio a Jerez de la Frontera in Gara 2 bissando il trionfo ad Assen. Primo pilota di Navarra al via del Motomondiale, Ruiz ha già provato a Jerez nelle scorse settimane con la Honda RS125R ed è atteso in griglia anche nelle restanti prove iberiche del calendario iridato.

Medesimo programma per Josep Rodriguez (#28), classe ’93 (17 anni), già al via lo scorso anno al Motorland Aragon: 20° in qualifica, 22° in gara. Rodriguez nel 2010 ha corso con l’HUNE Racing Team accanto a Maverick Vinales (oggi al team Blusens BQR by Paris Hilton, campione spagnolo ed europeo in carica) passando per questa stagione al neonato Wild Wolf Racing Team supportato dalla federazione catalana RACC.

Torna nel mondiale anche Kevin Hanus (#86), in gara lo scorso anno al Sachsenring (18°) e Motorland Aragon (caduto al via). Protagonista dell’IDM (campionato tedesco) con successi nell’ADAC Mini Bike Cup, Hanus disporrà di una Honda RS125R del Team Hanusch a conduzione familiare.

Per lui è prevista la partecipazione ad altri eventi del mondiale 2011 oltre che all’IDM e CEV 125 sempre con la stessa moto e squadra. A Jerez Hanus si presenterà con un test all’attivo nelle scorse settimane ad Albacete, unica personale “uscita” pre-campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy