MotoGP: via libera dai medici, Randy De Puniet correrà a Brno

MotoGP: via libera dai medici, Randy De Puniet correrà a Brno

Salirà in sella a meno di un mese dall’infortunio

di Redazione Corsedimoto

Randy De Puniet batte Valentino Rossi, almeno nei tempi di recupero dalla frattura di tibia e perone (gamba sinistra per RDP, destra per il 9 volte iridato). Il portacolori del team LCR Honda ha ricevuto il via libera da parte dei medici per poter competere questo fine settimana al Gran Premio di Repubblica Ceca della classe MotoGP dopo aver effettuato un test con una Honda CBR 1000RR lunedì scorso in Francia, circuito di Ales. De Puniet domani salirà in sella alla sua Honda RC212V MotoGP per le prime prove libere esattamente 26 giorni dopo l’infortunio rimediato in gara al Sachsenring: una vera e propria impresa. “Volevo essere certo di poter gareggiare e di poterlo fare bene“, spiega Randy De Puniet. “Dopo il test di Lunedì ero molto felice e fiducioso. Certo nei primi cinque giri avvertivo un po’ di dolore soprattutto alla caviglia quando cambiavo marcia ma è normale. Questo week end cercherò di portare a casa più punti possibili. Vedremo come va durante le prove e le qualifiche e io dovrò lavorare molto di testa sessione dopo sessione per essere pronto per la gara ed ottenere il miglior risultato possibile“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy