MotoGP: Valentino Rossi “Troppo indietro, ci serve qualcosa”

MotoGP: Valentino Rossi “Troppo indietro, ci serve qualcosa”

Soltanto nono al termine delle seconde libere a Le Mans

Commenta per primo!

Nonostante la disponibilità di un telaio “modificato” della propria Ducati Desmosedici GP11, Valentino Rossi non è riuscito ad avvicinare le posizioni di testa nella prima giornata di prove della MotoGP a Le Mans. Il nove volte Campione del Mondo, che a Le Mans vinse in tre distinte occasioni nella classe regina (2002, 2005 e 2008), paga al cronometro oltre 1″, non abbastanza per mostrarsi fiducioso per il prosieguo del week-end sul tracciato della Sarthè.

Speravamo di andare un pò meglio“, spiega Valentino Rossi. “Nel trovare un buon set-up abbiamo avuto qualche problema, in questo momento siamo troppo indietro rispetto ai primi. I nostri principali problemi sono in uscita di curva, la moto si muove molto in accelerazione.

Dobbiamo capire se questo sia dovuto alla messa a punto o all’elettronica perchè, in questo momento, faccio fatica a guidare. Soltanto negli ultimi minuti siamo riusciti a migliorare il retrotreno, ma ho potuto fare soltanto due giri e questo non è servito a molto visto che ho eguagliato il mio stesso miglior tempo.

Magari sarei riuscito a migliorarmi di un paio di decimi e recuperare diverse posizioni, ma certamente dobbiamo fare di più se vogliamo avvicinarci ai primi della classifica in vista delle prove di domani“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy