MotoGP: presentato a Londra il Team CWM LCR Honda

MotoGP: presentato a Londra il Team CWM LCR Honda

I nuovi colori di Cal Crutchlow e Jack Miller

di Redazione Corsedimoto

Presso il London’s West End nella serata di mercoledì 18 febbraio il team CWM LCR Honda ha presentato ufficialmente la propria squadra in vista della stagione 2015. La compagine di Lucio Cecchinello, presente nella classe regina da 10 anni a questa parte sempre in partnership con Honda, sarà al via con una coppia di piloti di assoluto valore ed in due distinte “categorie”. Dopo una difficile esperienza in Ducati, Cal Crutchlow punterà al rilancio in sella ad una Honda RC213V ‘Factory’. Sarà invece all’esordio nella top class da vice-Campione del Mondo Moto3 in carica l’australiano Jack Miller, il quale disporrà di una Honda RC213V-RS preparata secondo le specifiche della classe ‘Open’. Questo è un momento speciale della mia carriera“, ha ammesso Lucio Cecchinello, Team Principal CWM LCR Honda. “Quest’anno lavoreremo a stretto contatto con la HRC, con un pilota competitivo come Cal (Crutchlow) ed un talento come Jack (Miller) che rappresenta il nostro futuro. Inoltre possiamo contare sul supporto di un partner prestigioso come CWM FX. Per tutto noi è l’inizio di un nuovo capitolo della nostra storia, darò il massimo per la buona riuscita del progetto“. “Ho preso la decisione di firmare con il team CWM LCR Honda quando ho riscontrato in Lucio (Cecchinello) e Anthony (Constantinou, CEO di CWM World) la mia stessa passione” ha spiegato Cal Crutchlow. “Il mio obiettivo sarà quello di tornare a confrontarmi per piazzamenti a podio, lottare per diventar il miglior pilota ‘satellite’ e, quando possibile, battere anche i piloti ufficiali. Il 2014 per me non è stato un anno da ricordare, ma il finale è stato positivo e questo mi rende fiducioso di poter continuare in crescendo anche quest’anno“. Sin dal primo Test a Valencia mi sono trovato bene con tutta la squadra“, ha dichiarato Jack Miller. “La Honda MotoGP è davvero… una bestia, questo è sicuro, ma ogni volta che ci salgo in sella mi diverto sempre più. Chi mi ha seguito in Moto3 sa che mi diverto ad impennare, amo farlo ancora di più con questa moto! Adesso sono davvero impaziente di iniziare questa stagione, non vedo l’ora…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy