MotoGP: niente GP del Mugello per Loris Capirossi

MotoGP: niente GP del Mugello per Loris Capirossi

Il Pramac Racing Team perde Capirex per il Mugello

Commenta per primo!

Sembrava pronto per tornare quanto prima in sella, ma in realtà Loris Capirossi questo fine settimana non sarà al via del Gran Premio d’Italia al Mugello, la gara storicamente più attesa dal tre volte Campione del Mondo. Caduto nelle prove ufficiali di Assen, nuovi accertamenti sostenuti nella giornata di ieri a Monaco hanno evidenziato la frattura della nona e della decima costa oltre che una forte contusione alla spalla destra.

Capirossi pertanto non sarà al via del Gran Premio d’Italia lasciando al solo Randy De Puniet l’onere e onore di difendere i colori Pramac Racing Team nella gara più importante della stagione per la squadra italiana.

Sono ovviamente molto deluso e arrabbiato“, commenta Loris Capirossi. “Speravo di potercela fare a scendere in pista per questa gara, ma la doppia frattura alla nona e decima costola e il trauma distorsivo acromion-claveare mi costringono ad alzare bandiera bianca per la prima volta nella mia carriera al Mugello.

Mi spiace per i tanti tifosi che verranno al Mugello, la pista a cui sono affettivamente più legato. Ho tanti bei ricordi di questo tracciato, volevo dare una svolta alla mia stagione proprio in questo circuito. Adesso dovrò riposare, stare fermo almeno per due settimane e cercare di tornare in pista il prima possibile“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy