MotoGP: Nicky Hayden a caccia del primo podio stagionale

MotoGP: Nicky Hayden a caccia del primo podio stagionale

Al Sachsenring ci è riuscito quattro volte nel passato

Commenta per primo!

Quarto in campionato, Nicky Hayden deve ancora raggiungere un traguardo: il primo podio stagionale. Dopo aver sfiorato questo risultato nelle prime gare, l’ex iridato punta di riuscirci al Sachsenring, circuito dove è sempre andato bene (quattro podi all’attivo) e dove confida di conquistare un risultato all’altezza delle proprie aspettative. D’altronde, come espresso pubblicamente al vigilia, è uno dei circuiti preferiti…

Al Sachsenring il giro è cortissimo e la prima parte è molto stretta, molto tecnica, probabilmente la combinazione di curve più lenta che incontriamo durante tutta la stagione“, spiega Nicky Hayden. “Le curve 1, 2, 3, 4, sono da prima marcia, roba da… parcheggio! La parte posteriore al contrario è molto veloce. Poi c’è una delle curve più belle della MotoGP, quella che chiamano “Waterfall”: arrivi in quinta marcia in una discesa in picchiata che finisce in una curva cieca e in quel punto non si può essere indecisi o si perdono diversi decimi.

E’ una pista che mi piace molto, sulla carta una delle mie preferite. Mi piacciono le curve che girano a sinistra e questa è piena di curve in quella direzione. In questa pista è quindi molto importante, per quanto riguarda le gomme, avere la doppia mescola“.

Nicky Hayden vanta un primato… particolare al Sachsenring: dal 2004 al 2007 è sempre salito sul podio, sempre in terza posizione!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy