MotoGP: Marco Simoncelli “Cresce il feeling con la Honda”

MotoGP: Marco Simoncelli “Cresce il feeling con la Honda”

Il bilancio di SuperSic al termine dei test di Valencia

Commenta per primo!

Tra i debuttanti più attesi a Valencia non poteva che esserci Marco Simoncelli. Campione del Mondo 250cc nella stagione 2008, il pilota di Coriano è salito in sella alla Honda RC212V “Factory Spec” ex-Elias del team Gresini, potendo così effettuare i primi giri con una 800cc. Per lui tante le tornate percorse ed un miglior tempo in 1’33″857, ancora lontano dai primi, ma ottenuto con progressivi miglioramenti.

La confidenza con la moto cresce sempre un pò di più anche se comunque non me la sento ancora benissimo“, rivela Simoncelli, “faccio fatica in frenata nella prima parte della curva e poi essendo in difficoltà non riesco ad essere veloce come vorrei in uscita però, secondo me, il vero problema resta la frenata. Tutto sommato devo dire che sono soddisfatto perchè i tempi li ho fatti da solo e li ho fatto di passo“.

Complessivamente soddisfatto, per Marco Simoncelli adesso ci sono i test riservati ai “rookie” a Sepang, dove in un circuito più completo potrà conoscer meglio la propria Honda.

Sono contento di questi tre giorni ed ho apprezzato il metodo di lavoro, mi sono trovato particolarmente bene anche con i tecnici della Honda, con loro c’è un dialogo aperto sono molto disponibili dicono le loro impressioni ed ascoltono le tue. E’ un bel modo di lavorare l’obiettivo di fare bene è comune e quindi tutti andiamo in questa direzione“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy