MotoGP: Loris Capirossi “Spero di essere al 100 % per Jerez”

MotoGP: Loris Capirossi “Spero di essere al 100 % per Jerez”

Dopo la botta alla mano rimediata in gara a Losail

Commenta per primo!

L’esordio con il Pramac Racing Team di Loris Capirossi a Losail non poteva che esser più sfortunato di così, coinvolto nella caduta del suo compagno di squadra Randy De Puniet nel corso del primo giro. Successivamente operato al braccio destro in artroscopia, Capirossi si presenterà non al meglio per il GP di Jerez de la Frontera con la speranza di non dover riscontrare particolari problemi alla mano infortunata.

La delusione è passata, adesso penso solo alla prossima gara“, spiega Loris Capirossi. “In Spagna spero che la fortuna sia dalla nostra parte, visto che fino ad ora abbiamo avuto tanti problemi.

Adesso sto bene e per Jerez, a parte la botta alla mano rimediata in Qatar e il controllo al braccio destro dovrei essere al 100%”. Il circuito mi piace, la moto va molto meglio rispetto all’inizio, come sempre rimango fiducioso“.

Va ricordato che con la Ducati Loris Capirossi conquistò una splendida vittoria nel 2006, l’ultima stagione della 990cc, concludendo davanti a Dani Pedrosa e Nicky Hayden.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy