MotoGP: Lorenzo “Al momento è dura lottare per la vittoria”

MotoGP: Lorenzo “Al momento è dura lottare per la vittoria”

L’iberico è contento comunque del risultato ottenuto a Le Mans

Commenta per primo!

La gara di Le Mans non è stata una di quelle semplici per il leader della classifica Jorge Lorenzo il quale, grazie al quarto posto finale, è riuscito comunque ad incrementare la leadership in campionato sul primo degli inseguitori, che risponde ora al nome di Casey Stoner (vincitore della corsa odierna). “Porfuera” non ha certo tratto vantaggio dalla caduta nel warm-up mattutino, che ha portato al grave danneggiamento della sua YZR-M1 di riferimento, e che gli ha provocato una lesione dell’anulare destro.

In ogni caso, il campione in carica ha lottato per il podio fino agli ultimi giri, salvo poi dover cedere il passo ai rivali Andrea Dovizioso e Valentino Rossi a causa di un errore che lo ha tolto dalla battaglia per i rimanenti gradini disponibili. Lorenzo lascia intendere che, per lottare per la vittoria, ha bisogno di qualcosa in più dalla moto, la quale al momento non pare in grado di competere ai livelli delle missilistiche Honda.

“Penso che la gara sia stata buona in generale per noi”, commenta Jorge Lorenzo, “i risultati e i punti ottenuti vanno bene in ottica campionato. Ovviamente avrei voluto lottare con Casey (Stoner) e gli altri per la vittoria ma al momento è davvero dura.

Posso soltanto provare a concludere con il miglior risultato possibile, tirare fuori il massimo dalla moto per quello che può dare ora ed attendere miglioramenti futuri.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy