MotoGP Jerez Warm Up: Valentino Rossi il più veloce

MotoGP Jerez Warm Up: Valentino Rossi il più veloce

Seguono Lorenzo e Pedrosa, quarto Stoner

Ci ha messo un pò, cambiando gli pneumatici in corsa per verificare se c’è la possibilità oggi pomeriggio di tornare al comando della top class. Valentino Rossi, quantomeno nel Warm Up a Jerez, ci è riuscito: 1’39″778 il suo miglior tempo, abbastanza per poter scalzare dalla prima posizione Jorge Lorenzo, poleman e finora il “riferimento” del team Yamaha Factory in questo fine settimana. Come al solito il “Dottore” nel Warm Up insieme al suo staff tenta esperimenti che posson tornar utili per la gara, rischiando qualcosina che, almeno a livello prestazione, sembra pagare. La riconferma tra poche ore, alle 14:00, quando la gara e le sue incertezze sanciranno i reali valori di questo primo scorcio di 2009, con già un gran pubblico a Jerez molto “caldo” e pronto a sostenere i propri beniamini.

Piloti iberici che, anche nel Warm Up, si son confermati velocissimi: dietro a Rossi c’è sia Jorge Lorenzo che Dani Pedrosa, separati rispettivamente di 39 e 168 millesimi dalla vetta. Più “importante” il distacco di Casey Stoner, quarto a quattro decimi dal rivale #46 e di poco davanti a Loris Capirossi, che sostanzialmente trova anche nei mattutini domenicali 20 minuti di Warm Up le conferme che cercava. La classifica poi vede Toni Elias rialzare la testa in 6° piazza con la RC212V “Factory Spec.” del team Gresini, seguito da “Playboy” De Puniet, Vermeulen, Andrea Dovizioso e Sete Gibernau con la Ducati dell’Onde 2000 nella top ten.

Marco Melandri è undicesimo, Alex De Angelis si segnala soltanto in 16° posizione davanti a Niccolò Canepa, che finalmente riesce a contenere il distacco dalla vetta soltanto a 1″5 precedendo addirittura Mika Kallio, compagno di squadra in Pramac Ducati che sta vivendo un weekend che più difficile non si può.

MotoGP World Championship 2009
Jerez, Classifica Warm Up

01- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – 1’39.778
02- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.039
03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.168
04- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP9 – + 0.418
05- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.422
06- Toni Elias – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.553
07- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 0.590
08- Chris Vermeulen – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.718
09- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.759
10- Sete Gibernau – Grupo Francisco Hernando Team – Ducati Desmosedici GP9 – + 0.812
11- Marco Melandri – Hayate Racing Team – Kawasaki ZX-RR – + 0.820
12- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.913
13- Yuki Takahashi – Scot Racing Team – Honda RC212V – + 1.281
14- James Toseland – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.388
15- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP9 – + 1.388
16- Alex De Angelis – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.426
17- Niccolò Canepa – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP9 – + 1.595
18- Mika Kallio – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP9 – + 1.703

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy