MotoGP: Casey Stoner “Tutto sta andando bene”

MotoGP: Casey Stoner “Tutto sta andando bene”

Primo inseguitore di Dani Pedrosa nel venerdì a Sepang

Commenta per primo!

Da Campione del Mondo 2011 Casey Stoner, senza più alcuna pressione di classifica, si è presentato questo fine settimana a Sepang, tracciato dove ha vinto in tutte le classi (125cc nel 2004 su KTM, in 250cc nel 2005 con la Aprilia LCR e nel 2007 e 2009 in MotoGP con Ducati) e dove si è confermato tra i pretendenti per il gradino più alto del podio.

Se l’australiano sconta ben 8 decimi di svantaggio sul giro singolo rispetto a Dani Pedrosa, sul passo-gara il rendimento è sostanzialmente il medesimo del proprio compagno di squadra, tanto da mostrarsi soddisfatto per quanto prodotto oggi in Malesia.

Penso che oggi tutto è andato abbastanza bene, sul passo gara non siamo poi così distanti da Pedrosa“, spiega Casey Stoner. “Sono riuscito a fare tanti giri con lo stesso treno di pneumatici con una buona costanza di rendimento, più con le dure rispetto alle morbide, anche se con quest’ultima soluzione i tempi sono rimasti competitivi.

Posso ritenermi soddisfatto dei tempi sul giro, la moto è OK parlando di messa a punto anche se restano delle aree dov’è possibile migliorarci. L’intento per domani è di riuscire a sfruttare meglio la moto nei cambi di direzione, trovare un miglior feeling e stabilità in staccata e un pò di trazione al posteriore.

Questi sono gli aspetti che domani cercheremo di migliorare, anche se possiamo ritenerci soddisfatti e senza dubbio fiduciosi in vista delle qualifiche e della gara di Sepang“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy