MotoGP: Ben Spies “Spero di far bene a Motegi”

MotoGP: Ben Spies “Spero di far bene a Motegi”

Lo scorso anno una bella rimonta con la Yamaha Tech 3

Commenta per primo!

Non è stato un Gran Premio particolarmente fortunato per Ben Spies al Motorland Aragon. Anche per questa ragione il Campione del Mondo Superbike 2009 punta ad un bel risultato questo fine settimana a Motegi, tracciato dove lo scorso anno si evidenziò per una bella rimonta dopo un contatto al via, terminando in ottava posizione.

L’anno scorso, dopo aver perso tante posizioni al via, sono stato protagonista di una bella rimonta“, ricorda Ben Spies. “Mi sono proprio divertito a correre a Motegi nel 2010: quando ci sono tanti piloti da superare non è mai facile, ma si corre con qualche emozione in più rispetto al solito.

Anche se mi piace correre in questa maniera, quest’anno preferirei non correr rischi. L’obiettivo è di qualificarmi e partir bene, a maggior ragione a Motegi, il Gran Premio di casa della Yamaha dove riporteremo in pista la livrea bianco-rossa di successo…”

Attualmente quinto nella classifica di campionato, Ben Spies farà di tutto per recuperare terreno nei confronti di Dani Pedrosa (4°) e Andrea Dovizioso (3°) davanti a sè, anche se per questo obiettivo sarà indispensabile tornare a vincere…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy