MotoGP: al via i Test al Circuito di Rio Hondo in Argentina

MotoGP: al via i Test al Circuito di Rio Hondo in Argentina

Crutchlow, Bautista, Bradl e Barbera in pista

Posticipato al 2014 l’ingresso nel calendario iridato, oggi e domani al Circuito Termas de Rio Hondo, 1100 kilometri a nord-ovest di Buenos Aires, sono in programma i Test ufficiali per una sparuta rappresentanza di piloti delle classi MotoGP e Moto2. Per la MotoGP scenderanno in pista dalle 10:00 alle 17:00 locali (dalle 15:00 alle 22:00 italiane) Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech 3), Stefan Bradl (LCR Honda MotoGP), Alvaro Bautista (GO&FUN Honda Gresini) più Hector Barbera (Avintia Blusens) e Randy Mamola per diverse esibizioni con la Ducati Desmosedici X2 (biposto), mentre per la Moto2 è confermata la presenza di due vincitori di questo primo scorcio di campionato quali Tito Rabat (Tuenti HP 40) e Nico Terol (MAPFRE Aspar Team Moto2). Presente anche la Ducati D16 biposto Sarà il battesimo ufficiale della MotoGP all’Autodromo Termas de Rio Hondo, circuito che recentemente ha ospitato una prova del campionato argentino velocità e ha ottenuto la prima omologazione dell’impianto da parte degli organi competenti di FIM e IRTA. Nella giornata di ieri i piloti della top class hanno effettuato una prima “ricognizione” del tracciato e di Rio Hondo, come mostrano le immagini… Crutchlow, Bradl e Bautista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy