MotoGP: a Sepang duello tra Pedrosa e Lorenzo, Rossi 3°

MotoGP: a Sepang duello tra Pedrosa e Lorenzo, Rossi 3°

Primi giri sotto il 2’02”, Marquez è quarto

Commenta per primo!

Si scende sotto il muro del 2’02” a Sepang e, manco a dirlo, i primi a farlo sono stati i duellanti al titolo mondiale 2012, in rigoroso ordine di classifica Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo. Con la pista non ancora particolarmente “competitiva” a seguito della pioggia della nottata, Pedrosa poco prima delle 12:00 ha fermato i cronometri sul 2’01″580 lasciando a 235/1000 il Campione del Mondo in carica e connazionale Lorenzo, per il momento accreditato di un miglior giro personale in 2’01″815. Prosegue pertanto il duello già intravisto nei test del 5-7 febbraio scorsi, si migliora pur scontando 4/10 dalla vetta Valentino Rossi, terzo e tra i più attivi in pista (già 22 giri in poco meno di 2 ore di prove) a precedere Marc Marquez ad un certo punto con il crono di 2’02″033 balzato al comando della classifica dei tempi. A seguire la “doppia-coppia” dei team Repsol Honda e Yamaha Factory racchiusa in 4/10 figura Cal Crutchlow, quinto confermandosi il migliore dei piloti “Satellite” a scapito delle Honda di Alvaro Bautista (6°) e Stefan Bradl (7°), quest’ultimo il primo ad accusare un gap superiore al 1″. Sconta invece 1″6 Andrea Dovizioso che porta la prima Ducati Desmosedici GP13 in ottava posizione, meglio rispetto a Nicky Hayden (9°) e gli altri Ducatisti Ben Spies (12°), Andrea Iannone (15°) ed il tester Michele Pirro (16°), quest’ultimi recentemente impegnati in una tre-giorni di prove a Jerez con la Desmosedici GP13 “Laboratorio”. Andrea Dovizioso si migliora Tra le CRT supremazia di Aleix Espargaro e della sua ART-Aprilia 2013 del team Aspar che lascia a 6/10 la BQR-FTR Kawasaki di Hiroshi Aoyama, quinto di classe Danilo Petrucci con la nuova Ioda-Suter-BMW mentre Claudio Corti precedere il proprio compagno di squadra in Forward Racing Colin Edwards. La prima giornata dei Test di “Sepang-2” si concluderà alle 18:00 locali, le 11:00 italiane. MotoGP World Championship 2013 Test Sepang 2, Classifica 1° Giorno (Ore 12:00) 01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 2’01.580 (18 giri) 02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.235 (15 giri) 03- Valentino Rossi – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.448 (22 giri) 04- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.453 (14 giri) 05- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.692 (17 giri) 06- Alvaro Bautista – Go & Fun Honda Gresini – Honda RC213V – + 0.820 (16 giri) 07- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 1.361 (20 giri) 08- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 1.631 (10 giri) 09- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 1.948 (12 giri) 10- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha Test Team – Yamaha YZR M1 – + 2.353 (19 giri) 11- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.392 (15 giri) 12- Ben Spies – Ignite Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 2.478 (17 giri) 13- Wataru Yoshikawa – Yamaha Test Team – Yamaha YZR M1 – + 3.010 (12 giri) 14- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 3.040 (12 giri) 15- Andrea Iannone – Energy T.I. Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 3.050 (15 giri) 16- Michele Pirro – Ducati Test Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 3.071 (15 giri) 17- Hiroshi Aoyama – Avintia Blusens – BQR FTR – + 3.641 (12 giri) 18- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 3.708 (12 giri) 19- Takumi Takahashi – HRC Test Team – Honda RC213V – + 3.930 (23 giri) 20- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – ART GP13 – + 4.258 (24 giri) 21- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 4.287 (16 giri) 22- Yonny Hernandez – Paul Bird Motorsport – ART GP13 – + 4.328 (21 giri) 23- Hector Barbera – Avintia Blusens – BQR FTR – + 4.864 (11 giri) 24- Bryan Staring – Go & Fun Honda Gresini – FTR Honda MGP12 – + 6.118 (16 giri) 25- Claudio Corti – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 6.537 (8 giri) 26- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 6.635 (8 giri) 27- Lukas Pesek – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 7.107 (13 giri)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy