Ducati conclude i test a Jerez con Iannone, Pirro e Battaini

Ducati conclude i test a Jerez con Iannone, Pirro e Battaini

Tre giorni di test a porte chiuse con la GP13

Commenta per primo!

Aspettando la seconda sessione di test ufficiali a Sepang, in questi giorni il Ducati Test Team ha affrontato una tre-giorni di prove a porte chiuse a Jerez de la Frontera, finalizzati allo sviluppo della Desmosedici GP13 per la stagione 2013. Oltre ai collaudatori Michele Pirro (atteso proprio a Jerez al via del GP in qualità di wild card) e Franco Battaini, ha offerto il proprio apporto al Ducati Test Team anche Andrea Iannone, portacolori Pramac Racing nella top class, ma con un contratto diretto con Borgo Panigale in tasca. Andrea Iannone I tre piloti, nonostante la pioggia che ha disturbato il regolare svolgimento delle attività, hanno lavorato a pieno regime in prove comparative di elettronica e messa a punto, offrendo a tutti i tecnici Ducati Corse dati importanti in previsione dei prossimi test. Proprio a Sepang dal 26 al 28 febbraio prossimi torneranno in pista i due piloti ufficiali Ducati Andrea Dovizioso e Nicky Hayden, come sempre affiancati dai portacolori Pramac Racing Team Andrea Iannone e Ben Spies. Franco BattainiServizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy