Dani Pedrosa: “Dopo Austin, a Jerez per puntare in alto”

Dani Pedrosa: “Dopo Austin, a Jerez per puntare in alto”

Fiducioso di lottare per la vittoria a Jerez de la Frontera

Commenta per primo!

Battuto dal proprio compagno di squadra Marc Marquez ad Austin, questo weekend a Jerez Dani Pedrosa punta a ritornare sul gradino più alto del podio. Un obiettivo, almeno stando al feeling ritrovato in sella alla propria Honda RC213V, alla portata del tri-Campione del Mondo, dall’esordio del 2006 allo scorso anno sempre sul podio in MotoGP a Jerez.

Anche se non sono riuscito a vincere ad Austin, ho cercato di prendere in esame gli aspetti positivi del fine settimana“, spiega Dani Pedrosa. “Sono felice perchè ho ridotto il distacco in campionato dal vertice, ma soprattutto ho ritrovato la fiducia in sella, la stessa dei test invernali.

Adesso si correrà a Jerez, un tracciato che mi piace molto, è senza dubbio uno dei miei circuiti preferiti. L’atmosfera è sempre fantastica, ci ho vinto diverse volte e spero ci sarà l’occasione di ripeterci questo fine settimana. Cercheremo sin dalla prima sessione di prove libere di lavorare duramente in vista della gara, sfruttando il buon momento dopo Austin“.

A Jerez Dani Pedrosa ha conquistato la vittoria nel 2005 in 250cc e nel 2008 tra le MotoGP, in questa circostanza da assoluto dominatore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy