Andrea Dovizioso: “Peccato perder il podio per pochi millesimi”

Andrea Dovizioso: “Peccato perder il podio per pochi millesimi”

Chiude quarto a 0″003 da Alvaro Bautista a Misano

Commenta per primo!

Soltanto 3 millesimi. Questo lo svantaggio accusato da Andrea Dovizioso nei confronti di Alvaro Bautista all’esposizione della bandiera a scacchi nell’odierna gara della MotoGP a Misano Adriatico vanificando un possibile sesto podio stagionale. Per il “Dovi” resta comunque una gara positiva, sufficiente per rafforzare il quarto posto in campionato complice l’uscita di scena del proprio compagno di squadra Cal Crutchlow ritrovandosi ora a -23 dal terzo posto detenuto da Casey Stoner.

E’ un peccato mancare il podio per un distacco simile: ci tenevo a conseguire questo risultato per la prima volta in carriera a Misano. Sin dalla partenza è stata una gara difficile, avevo un problema all’anteriore che non mi ha permesso di frenare forte come sempre ed inserire la moto in curva.

Ho dovuto cambiare le solite traiettorie e questo non mi ha consentito di tenere lo stesso ritmo delle prove e di lasciar andar via Valentino. Quando ho trovato un buon passo ho fatto del mio meglio per salire sul podio, ci ho provato su Alvaro anche all’ultima curva, ma sono finito largo e per soli 3 millesimi non ce l’ho fatta.

Anche se è stata una gara difficile, l’aspetto positivo è che siamo riusciti ancora una volta ad avvicinare il podio e conquistare un buon quarto posto con punti importanti per il campionato. Spero per Aragon di ritrovare il feeling di sempre con la moto, specie all’anteriore.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy