MotoGP: Tito Rabat trasportato a Barcellona con un volo speciale

MotoGP: Tito Rabat trasportato a Barcellona con un volo speciale

Operato quasi una settimana fa per una tripla frattura alla gamba, Tito Rabat è stato riportato a Barcellona. Verrà visitato in serata alla Clinica Dexeus.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

La situazione di Tito Rabat è in continua evoluzione: il pilota Reale Avintia è stato dimesso dall’ospedale di Coventry nella giornata odierna e trasportato con un volo medico a Barcellona. Il pilota verrà poi ricoverato al Hospital Universitario Dexeus, dove verrà sottoposto a nuovi esami per valutare le sue condizioni ed i tempi di recupero. All’inizio della prossima settimana la squadra ha in programma una conferenza stampa assieme alla equipe medica per comunicare le condizioni dello spagnolo e l’eventuale sostituto per i futuri Gran Premi.

Rabat, protagonista nel corso delle FP4 a Silverstone di un grave incidente, era stato evacuato immediatamente nella struttura ospedaliera più vicina, dove era stato urgentemente operato per ridurre la tripla frattura a femore, tibia e perone della gamba destra. L’intervento era stato effettuato con successo, ma in seguito è stato rilevato anche un pneumotorace, un aspetto che ha in parte complicato il viaggio programmato per riportare il pilota a Barcellona.

Nella giornata odierna è infine partito il volo speciale, con il dottor Charte, la dottoressa Moreno ed il capo di Reale Avintia Raúl Romero presenti per controllare le condizioni di Tito Rabat. Come detto, una volta a Barcellona verrà ricoverato nel Hospital Universitario Dexeus per essere sottoposto già questa serata a controlli da parte del dottor Xavier Mir, valutando anche l’eventualità di una nuova operazione alla gamba.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy