MotoGP Test Phillip Island: Marc Marquez “Meglio rispetto a Sepang”

MotoGP Test Phillip Island: Marc Marquez “Meglio rispetto a Sepang”

Pochi giri (e su pista bagnata), ma nel giorno del suo 23esimo compleanno Marc Marquez si è fatto una buona impressione su elettronica e gomme oggi a Phillip Island

Nonostante le pessime condizioni meteo, sembra che in casa Honda le cose siano andate un po’ meglio almeno stando a quanto dichiarato da Marc Marquez. Nel giorno del suo 23esimo compleanno il catalano, costretto spesso a sostare ai box a causa della pioggia, è riuscito a completare venti giri in totale, stampando il suo miglior tempo in 1’35″354 al diciottesimo di questi e chiudendo la prima giornata australiana in dodicesima posizione.

L’elettronica qui va molto meglio che in Malesia, era la prima cosa che mi aspettavo di trovare“, ha dichiarato Márquez, visibilmente più soddisfatto al momento della sua RC213V. “Le Michelin su questa pista stanno andando molto bene” ha poi proseguito, “soprattutto quella da bagnato. La posteriore ha un grip fantastico, è un passo avanti rispetto alle Bridgestone“.

Nel complesso però “questa giornata così imprevedibile ci ha creato qualche problema: Honda aveva fatto un programma di lavoro veramente intenso perché abbiamo tantissime cose da provare, ma a questo punto non sarà possibile fare tutto quello ci aspettavamo. Dovremo fare delle scelte, concentrarci sulle cose che pensiamo siano le più importanti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy