MotoGP Test Phillip Island: Danilo Petrucci “Davanti al momento giusto”

MotoGP Test Phillip Island: Danilo Petrucci “Davanti al momento giusto”

Danilo Petrucci chiude in testa la prima giornata di prove a Phillip Island con due run su pista quasi asciutta utili per comprendere le peculiarità della Ducati GP15 su questo tracciato

Commenta per primo!

Il più veloce nella seconda giornata di Test a Sepang, nuovamente davanti a tutti nel primo giorno di attività della MotoGP al Phillip Island Grand Prix Circuit caratterizzato dal maltempo. Scegliendo di montare gli pneumatici slick (così come altri piloti) nel momento più opportuno, Danilo Petrucci in 1’31″764 si è ritrovato in cima al monitor dei tempi ai comandi della Ducati Desmosedici GP15 #9 di Octo Pramac Yakhnich.

Una performance spiegata nel dettaglio dallo stesso pilota di Terni, desideroso di scoprire le peculiarità della GP15 sul tracciato di Victoria dopo l’esaltante inizio di stagione nelle scorse settimane a Sepang.

Sul bagnato avevamo deciso di non girare per non prendere rischi inutili, poi l’asfalto si è asciugato e ho fatto due run“, ha spiegato Danilo Petrucci. “Queste due uscite sono più che altro servite per capire come adattare la GP15 a questo tracciato, decisamente diverso rispetto a Sepang, così da partire alla grande nei prossimi due giorni nell’eventualità di pista asciutta.

Ad un certo punto mi sono ritrovato davanti a tutti: come vedete mi sto come specializzando a fare il miglior tempo quando conta il giusto… devo dire che è una specializzazione piacevole! Le gomme? A me le Michelin stanno piacendo molto, anche quelle da bagnato non sono affatto male“, ha concluso il pilota ternano.

Foto Getty Images

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy