MotoGP Silverstone Prove 2: Andrea Iannone 1° allo scadere

MotoGP Silverstone Prove 2: Andrea Iannone 1° allo scadere

Proprio nel finale Andrea Iannone soffia il miglior tempo a Maverick Vinales, 3° Crutchlow davanti a Lorenzo, Marquez e Rossi.

Ducati in testa in questa seconda sessione di libere MotoGP: Andrea Iannone all’ultimo stampa il miglior tempo di giornata, sopravanzando Maverick Vinales e Cal Crutchlow. Chiude quarto Jorge Lorenzo, davanti a Marc Marquez e Valentino Rossi, mentre Andrea Dovizioso è settimo.

Ci vuole poco perché la situazione si stabilizzi: Iannone prende subito la testa della classifica, seguito da un terzetto spagnolo composto da Pedrosa, Lorenzo e Vinales, mentre in quinta posizione c’è il compagno di squadra Dovizioso. La classifica, a lungo invariata, cambierà a pochi minuti dalla fine, quando Crutchlow, prendendosi anche qualche rischio, si porta davanti a tutti, prima di essere superato da Vinales. Dopo un turno piuttosto tranquillo i tempi cominciano ad abbassarsi, situazione che continua fino alla fine.

Allo scadere Andrea Iannone ottiene nuovamente il miglior tempo, chiudendo davanti a Vinales e Crutchlow. Quarta piazza per il campione in carica Jorge Lorenzo, che precede il leader iridato Marc Marquez ed il compagno di squadra Valentino Rossi, mentre chiude settimo Andrea Dovizioso. Aleix Espargaro, Dani Pedrosa e Scott Redding che chiudono la top ten, mentre Danilo Petrucci è tredicesimo.

MotoGP™ World Championship 2016
Silverstone Circuit
Classifica Prove Libere 2

01- Andrea Iannone – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – 2’01.421
02- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 0.300
03- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V – + 0.496
04- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.611
05- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.819
06- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.841
07- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – + 0.846
08- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 0.943
09- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.951
10- Scott Redding – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15 – + 1.112
11- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.152
12- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 1.187
13- Danilo Petrucci – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15 – + 1.564
14- Eugene Laverty – Pull & Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 1.697
15- Loris Baz – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 1.949
16- Yonny Hernandez – Pull & Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 1.959
17- Jack Miller – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V – + 2.210
18- Stefan Bradl – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 2.221
19- Alex Lowes – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.434
20- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 2.979
21- Tito Rabat – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V – + 3.775

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy