MotoGP Qatar Casey Stoner al posto di Petrucci? “Non in Qatar”

MotoGP Qatar Casey Stoner al posto di Petrucci? “Non in Qatar”

In Ducati smentiscono l’ipotesi Casey Stoner sulla GP15 del team Pramac di Danilo Petrucci che ha dato forfait. Almeno in questa gara…

Casey Stoner non correrà il  GP del Qatar in sostituzione di Danilo Petrucci che al termine di FP3 ha dovuto gettare la spugna per il distacco di un ossicino della mano destra fratturata 28 giorni fa nei test in Australia.

“In Qatar Petrucci non verrà sostituito” ha confermato Paolo Ciabatti direttore sportivo di Ducati Corse. A termini di regolamento la possiblità c’era perchè  la sostituzione di un pilota infortunato è possibile entro l’inizio della quarta sessione di prove (FP4), che in Qatar è programmata per le 19.55 ora di Doha, le 17:55 in Italia. La sibilllina dichiarazione di Ciabatti potrebbe significare che, in caso di perdurante assenza del pilota umbro, Stoner potrebbe prenderne il posto nel prossimo GP degli Usa, il 10 aprile.

In ogni caso per Stoner sono già programmate due giornate di collaudo con la Desmosedici lunedi e martedi dopo il GP, recupero delle due sessioni che dovevano disputarsi il 6-7 marzo poi saltate per un errore di calcolo del periodo di divieto di test.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy