MotoGP Misano Valentino Rossi “Peccato non correre a Misano”

MotoGP Misano Valentino Rossi “Peccato non correre a Misano”

Grande assente al GP di Misano, Valentino Rossi si concentra sulla sua riabilitazione con l’obiettivo di risalire presto in sella alla M1.

Impossibilitato a correre a Misano, ma deciso a tornare prontamente in pista: è questo il messaggio che Valentino Rossi lancia ai suoi fan, che non potranno vederlo in azione questo weekend per la frattura di tibia e perone riportata il 31 agosto durante un allenamento. Una situazione complicata anche in ottica iridata, visto che il Dottore si manteneva in quarta posizione a soli 26 punti dal leader

Ora però bisogna pensare alla riabilitazione, iniziata prontamente con l’obiettivo di non perdere troppe gare oltre a quella di Misano, anche se Rossi è conscio dei tempi di recupero piuttosto lunghi (si parla di 30-40 giorni).

“Mi spiace non poter prendere parte al Gran Premio di casa” ha dichiarato il pilota di Tavullia. “Non vedevo l’ora che arrivasse questo appuntamento per poter correre davanti ai miei fan, che è sempre un grande emozione, ma devo preoccuparmi del mio infortunio. Fortunatamente non sto troppo male e ho già cominciato qualche sessione di fisioterapia. I tempi di recupero non sono brevi, ma farò di tutto per tornare in azione presto. Ringrazio tutti per l’affetto mostratomi in questi giorni, ci vediamo!”

MotoGP Misano Il link alla biglietteria ufficiale

MotoGP Misano La vigilia di Maverick Vinales 

MotoGP Parla Davide Tardozzi: “Lorenzo aiuterà Dovizioso anche senza chiedere”

MotoGP Marc Marquez, perchè il motore rotto a Silverstone non sarà un problema

MotoGP Misano Tutti gli orari in TV

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy