MotoGP Misano Valentino Rossi “Di solito in casa mi trovo bene…”

MotoGP Misano Valentino Rossi “Di solito in casa mi trovo bene…”

La rimonta su Marc Marquez, un mare di folla tutta per lui: Misano sarà speciale per il Campionissimo. Ultima chiamata per il decimo titolo?

Il team Movistar Yamaha MotoGP si prepara ad affrontare il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, di scena al Misano World Circuit Marco Simoncelli.

Un appuntamento speciale soprattutto per Valentino Rossi, che disputerà la seconda tappa casalinga dopo un combattuto podio ottenuto a Silverstone. Per quanto riguarda Jorge Lorenzo invece, è necessario voltare subito pagina dopo un anonimo ottavo posto in Inghilterra che lo allontana ancora di più da Marquez e dal compagno di squadra in classifica iridata.

Tanti saranno i tifosi presenti sul tracciato sammarinese che sperano in un successo del Dottore: sono cinque i piazzamenti a podio ottenuti in passato in MotoGP, dei quali tre sono vittorie (2008, 2009 e 2014), un secondo posto (2012) ed un terzo posto (2010). “Misano sarà la tappa più speciale della stagione” ha dichiarato Rossi, “Sarà la ‘mia gara’, è casa mia [appena 14 km da Tavullia]. Di solito ci troviamo bene, quindi speriamo di essere competitivi. L’atmosfera sarà speciale: tantissimi fan, molte persone in giro ed anche parecchia pressione, quindi dovremo dare un 20% in più del massimo!

Come accennato all’inizio, l’ottavo posto a Silverstone non è positivo per il campione del mondo: in classifica iridata infatti il distacco da Marquez è di 64 punti, mentre sono 14 quelli accusati rispetto al compagno di squadra. L’obiettivo è recuperare su un tracciato che comunque porta buoni ricordi: sono tre le vittorie conquistate nella categoria regina, unite a quattro podi. “Silverstone è stata una gara deludente” ha dichiarato Lorenzo, “Abbiamo avuto difficoltà per tutto il weekend, abbiamo cambiato il setting per la gara ed è andata ancora peggio. Ora dobbiamo concentrarci su Misano, uno dei miei tracciati preferiti. Dobbiamo lavorare duramente per ottenere il miglior risultato possibile, senza pensare al campionato per il momento.” 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy