MotoGP Lorenzo Vs Rossi, la MotoGP sarà ancora un affare Yamaha?

MotoGP Lorenzo Vs Rossi, la MotoGP sarà ancora un affare Yamaha?

Le dichiarazioni ufficiali di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo: la MotoGP resterà un affare di famiglia Yamaha?

Commenta per primo!

Valentino Rossi conta di cominciare la 22° stagione di Mondiale come quella precedente: vincendo sotto le luci del Qatar.

 “Finalmente si comincia a parlare di gare” è il sollievo del nove volte campione del Mondo, oggi finito nel frullatore mediatico per il pettegolezzo circa la fine del rapporto con la fidanzata Linda Morselli. “Sono molto felice che inizi una nuova stagione, i test sono stati positivi, ma la gara è un’altra cosa: tanto abbiamo imparato, ma molto ci sarà da scoprire e la prima corsa sarà importante per capire il reale potenziale delle moto e dei piloti. La scorsa stagione iniziò bene per me: non so se sarò in grado di ripetere il successo, ma proverò a salire sul podio per iniziare bene la stagione. Mi sento pronto e motivato e così anche il team”.

Ma il più veloce del campionato è stato Jorge Lorenzo, primatista sia in Malesia che in Qatar, dieci giorni fa: il campione in carica sembra avere il potenziale per difendere il numero uno e puntare al quinto sigillo Mondiale. Lorenzo a Losail ha già vinto due volte.

La pre-season è finita e adesso si fa sul serio: tutti non vedono l’ora di scendere in pista. Mi sento molto forte e arrivo molto fiducioso a questa prima gara, ci siamo adattati bene alle Michelin, ma dobbiamo mantenere i piedi per terra perché fino a domenica non ci sono punti in palio. Mi piacerebbe cominciare questa stagione nel miglior modo possibile, specie ripensando alla stagione scorsa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy