MotoGP: Ducati assicura, “Andrea Dovizioso avrà quello che merita”

MotoGP: Ducati assicura, “Andrea Dovizioso avrà quello che merita”

Paolo Ciabatti, direttore delle corse, fa intendere che il rinnovo sia imminente

di Redazione Corsedimoto
DOHA, QATAR - MARCH 17: Andrea Dovizioso of Italy and Ducati Team looks on in box during the MotoGP of Qatar - Qualifying at Losail Circuit on March 17, 2018 in Doha, Qatar. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Andrea Dovizioso ha cominciato il Mondiale alla grande, adesso manca il sospirato rinnovo con la Ducati. Il direttore delle corse, Paolo Ciabatti parlando a Radio24 ha lasciato intendere che l’accordo sia imminente.

“Sapremo riconoscere ad Andrea quello che merita”  ha detto Ciabatti. Che il rinnovo convenga ad entrambi, pilota e Costruttore, è un dato di fatto. Ducati non può perdere Dovi, ma anche il pilota non ha alternative di uguale spessore: con Yamaha già a posto e Johann Zarco diretto verso la seconda Honda a fianco di Marc Marquez, le opzioni vincenti, almeno stando ai valori tecnici di adesso, sono esaurite. Quindi si tratterà solo di definire il “quantum”, cioè l’ingaggio. Che ovviamente sarà ben superiore al milione di € (più i premi) che Dovizioso ha intascato nelle ultime due stagioni. Marquez ha appena rinnovato con Honda per un assegno molto vicino ai 15 milioni €.

Ciabatti ha parlato anche di Mondiale. “Andrea in Qatar è stato freddissimo e lucidissimo. Pilota, moto e squadra ci sono. Chiaro che servirà anche un pizzico di fortuna…”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy