MotoGP Argentina Ducati e Jorge Lorenzo “Bisogna voltare pagina”

MotoGP Argentina Ducati e Jorge Lorenzo “Bisogna voltare pagina”

Ducati e Jorge Lorenzo approdano in Argentina un obiettivo preciso: voltare pagina dopo il mezzo disastro in Qatar

Il Ducati Team si appresta a vivere la seconda tappa stagionale: dopo un weekend impegnativo ed emozionante in Qatar, Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo si preparano a scendere in pista a Termas de Rio Hondo con due obiettivi diversi. Per quanto riguarda l’italiano, si cercano conferme dopo la battaglia vissuta da protagonista a Losail, mentre lo spagnolo punta a migliorarsi sensibilmente in sella alla GP17.

Reduce da un gran secondo posto, Dovizioso cercherà di mostrarsi nuovamente competitivo su un tracciato che l’ha visto conquistare il secondo gradino del podio due anni fa, senza dimenticare la lotta per le prime posizioni vissuta anche l’anno scorso (prima dell’incidente col compagno di squadra Iannone). “Questa pista è particolare” ha dichiarato ‘Dovi’, “le condizioni cambiano molto: il venerdì la superficie è piuttosto sporca, mentre domenica la situazione è decisamente la migliore. Termas de Rio Hondo è un bel tracciato e siamo sempre andati bene: affrontiamo questo weekend con ottimismo dopo quanto ottenuto in Qatar ed i test positivi a Jerez.” 

Per Lorenzo invece sarà un fine settimana più impegnativo: a Losail le cose non sono andate propriamente come ci si aspettava, visto il piazzamento finale fuori dalla top ten. I test a Jerez sono serviti soprattutto a realizzare il maggior numero di chilometri possibili per migliorare il feeling in sella alla Desmosedici, obiettivo che il maiorchino si pone anche per questo Gran Premio (il suo miglior risultato in Argentina è il terzo posto ottenuto nel 2014). “Il campionato non è iniziato come ci aspettavamo” ha dichiarato Lorenzo, “ma dobbiamo voltare pagina. Non vedo l’ora di cominciare. Termas de Rio Hondo è un tracciato in cui ho sofferto in passato, mentre invece Ducati è sempre andata forte. Dobbiamo rimanere concentrati sul nostro lavoro: non ho mai girato su questo circuito con questa moto, sarà una novità.” 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy