Moto3 Mugello Gara Andrea Migno vince la lotta a 21 (!) per la vittoria

Moto3 Mugello Gara Andrea Migno vince la lotta a 21 (!) per la vittoria

Da anatroccolo a… Migno! Il pilota dello Sky Racing Team VR46 conquista la prima vittoria in carriera vincendo la volata su Fabio Di Giannantonio.

Un plotone di 21 piloti in fila indiana, uno dietro l’altro, racchiusi in soli 3″. Più della “solita” gara di gruppo in puro stile Moto3: al Mugello una corsa memorabile della entry class ha prodotto la prima affermazione in carriera di Andrea Migno, uscito vincitore dalla volata con il connazionale Fabio Di Giannantonio (2° e ora 3° in campionato) e con Juanfran Guevara a completare il podio. Una contesa che ha sincerato il passaggio del pilota saludecese da anatroccolo a… Migno: il lavoro di quest’ultimo triennio con lo Sky Racing Team VR46 e la VR46 Riders Academy, prendendo giorno dopo giorno sempre più fiducia e consapevolezza dei propri mezzi, ha permesso a ‘Mig‘ di coronare il sogno di conquistare la sua prima vittoria Mondiale, oltretutto al Mugello.

Presentatosi questo weekend già come miglior pilota KTM in classifica di campionato, Migno è rimasto sempre parte integrante del gruppone di 23 (a tratti 24) piloti di testa, indovinando la strategia giusta nel finale. Proprio nel corso dell’ultimo giro ha sferrato l’attacco alla San Donato su Fabio Di Giannantonio, riuscendo a chiudere tutte le porte e avendo la meglio persino nella volata finale. Un successo totale per il #16 del sodalizio Sky-VR46 a cui sono bastati soli 37 millesimi per avere la meglio su Fabio Di Giannantonio, 166 a scapito di Juanfran Guevara, al primo podio mondiale con la KTM di un RBA Racing Team consolidatosi tra le realtà della serie iridata.

Dopo 20 giri tiratissimi sono mancati invece attesi protagonisti come il capo-classifica Joan Mir, settimo confermandosi leader del mondiale, preceduto sul traguardo anche da Darryn Binder (4° con la KTM World Wide Race e con il casco ‘replica’ di Nicky Hayden) ed il poleman John McPhee. In evidenza Ayumu Sasaki, ottavo da campione Red Bull MotoGP Rookies Cup in carica e sempre più capoclassifica della graduatoria Rookie of the Year, Nicolò Bulega non è andato oltre il 10° posto a precedere Enea Bastianini (11°) e Romano Fenati, addirittura 13° ed inspiegabilmente in calo nel finale. Fuori dalla zona punti Niccolò Antonelli (16°), Marco Bezzecchi (17°), Lorenzo Dalla Porta (19°), a seguire Tony Arbolino è 21° con Manuel Pagliani 22°, ritirato Edoardo Sintoni.

Moto3™ World Championship 2017
Autodromo Internazionale del Mugello
Classifica Gara

01- Andrea Migno – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – 20 giri
02- Fabio Di Giannantonio – Del Conca Gresini Moto3 – Honda NSF250RW – + 0.037
03- Juanfran Guevara – RBA BOÉ Racing Team – KTM RC 250 GP – + 0.166
04- Darryn Binder – Platinum Bay Real Estate – KTM RC 250 GP – + 0.362
05- Aron Canet – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.364
06- John McPhee – British Talent Team – Honda NSF250RW – + 0.419
07- Joan Mir – Leopard Racing – Honda NSF250RW – + 0.556
08- Ayumu Sasaki – SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 0.710
09- Marcos Ramirez – Platinum Bay Real Estate – KTM RC 250 GP – + 0.772
10- Nicolò Bulega – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 1.125
11- Enea Bastianini – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 1.229
12- Bo Bendsneyder – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 1.261
13- Romano Fenati – Marinelli Rivacold Snipers – Honda NSF250RW – + 1.461
14- Philipp Öttl – Südmetall Schedl GP Racing – KTM RC 250 GP – + 1.524
15- Jorge Martin – Del Conca Gresini Moto3 – Honda NSF250RW – + 1.553
16- Niccolò Antonelli – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 1.858
17- Marco Bezzecchi – CIP – Mahindra MGP3O – + 2.259
18- Adam Norrodin – SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 2.272
19- Lorenzo Dalla Porta – Aspar Mahindra Moto3 – Mahindra MGP3O – + 2.319
20- Jakub Kornfeil – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-17 – + 3.053
21- Tony Arbolino – Sic 58 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 3.476
22- Manuel Pagliani – CIP – Mahindra MGP3O – + 11.162
23- Livio Loi – Leopard Racing – Honda NSF250RW – + 17.713
24- Nakarin Atiratphuvapat – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 37.687
25- Kaito Toba – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 37.688
26- Maria Herrera – AGR Team – KTM RC 250 GP – + 37.776
27- Patrik Pulkkinen – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-17 – + 37.887

Servizio Fotografico: Marco Serena

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy