Moto3 Losail Prove 1: Loi primeggia, bene i piloti Sky VR46

Moto3 Losail Prove 1: Loi primeggia, bene i piloti Sky VR46

Prima sessione di prove libere in Qatar per la classe Moto3: comanda Livio Loi per 82 millesimi su Navarro, il trio Sky Racing Team VR46 nella top-5 con Bulega, Migno e Fenati.

Si comincia a fare sul serio a Losail: dopo la sessione di foto ufficiali a metà giornata, parte l’azione in pista con i piloti della categoria minore del Motomondiale impegnati nel primo turno di prove libere. Sul tracciato sono le sei ed il sole è già calato, quindi si girerà con la pista illuminata quasi a giorno dalle luci artificiali. Le condizioni del circuito poi saranno delle migliori, data la pioggia caduta copiosa nella giornata di ieri ed in nottata.

Dopo una sessione che ha visto tempi stabili attorno al 2:07, a fine turno due piloti riescono a migliorare le prestazioni ottenute da Kent e Oliveira l’anno scorso: stiamo parlando di Livio Loi (2:06.456) e Jorge Navarro (2:06.538), unici a scendere sotto il muro del 2:07 e da subito protagonisti di questo weekend qatariota, con il numero 11 che alla fine ha lo scatto giusto per superare lo spagnolo in classifica. Dietro di loro c’è un trio tutto italiano, con il rookie Niccolò Bulega a precedere i compagni di squadra Andrea Migno e Romano Fenati.

Sesto è Brad Binder, davanti ad un sorprendente Pawi ed all’unica ragazza in griglia, Maria Herrera, mentre chiudono la top ten Kornfeil e Antonelli, davanti a Bastianini, Locatelli e Bagnaia. Per quanto riguarda gli altri italiani, l’esordiente Di Giannantonio è ventisettesimo, mentre Valtulini, Petrarca e Spiranelli completano la classifica di questa prima sessione. Da registrare alcune cadute: Rodrigo è protagonista della prima dopo pochi minuti, seguiti poco dopo da Antonelli, mentre quasi a fine turno c’è la scivolata di Locatelli, che quindi finisce in anticipo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy