Moto3 Argentina Gara: vittoria pazzesca di Khairul Idham Pawi

Moto3 Argentina Gara: vittoria pazzesca di Khairul Idham Pawi

Il diciassettenne Khairul Idham Pawi regala un sogno alla Malesia: vince a Termas de Rio Hondo nella classe Moto3 tra lo stupore generale.

Una volta di più la Moto3 si conferma una categoria imprevedibile, in cui può davvero succedere di tutto. Un esempio eclatante è la gara di oggi, con una pista bagnata ma asciugatasi col passare dei giri, che comunque ha contribuito non poco a scombinare le carte in tavola. Il vincitore infatti è diciassettenne esordiente malese Khairul Idham Pawi, velocissimo anche in qualifica e dominatore dall’inizio alla fine, tagliando il traguardo con ben 26 secondi di vantaggio su Jorge Navarro, che chiude secondo. Sale sul podio anche Brad Binder, complice una caduta di Adam Norrodin all’ultima curva, quando stava combattendo con Navarro. Andrea Locatelli ottiene un’ottima quarta posizione ed è il migliore degli italiani oggi, con Niccolò Antonelli a chiudere la top ten, mentre tutti gli altri italiani sono molto indietro.

La gara comincia con la pista ancora bagnata, ma ha smesso di piovere e molti piloti decidono di montare le gomme slick, mentre alcuni partiranno con le gomme da pioggia, tra questi Livio Loi. Parte molto bene il poleman Binder, ma lo scatto vincente è del rookie Pawi, che conquista la testa della corsa e a suon di giri record accumula un vantaggio consistente sugli inseguitori. Dietro di lui c’è Loi, che però non riesce a reggere il ritmo del pilota indonesiano ed anzi si troverà in seria difficoltà con le gomme, visto che la pista si asciugherà. Risalgono poco dopo Navarro e Norrodin, che ingaggeranno un duello per la seconda posizione che durerà fino alla fine. Dietro di loro si forma un gruppo composto da Binder, Ono, Martin, Locatelli, Canet, McPhee, tutti in lotta per la quarta piazza, mentre gli altri italiani precipitano.

A due giri dalla fine si chiuderà la gara di Canet, con la moto rimasta pericolosamente in pista ma fortunatamente recuperata dai commissari. È una vittoria storica per Khairul Idham Pawi, primo pilota malese a conquistare la vittoria nel Motomondiale, davvero un grande risultato per un esordiente. Secondo è Jorge Navarro, mentre Brad Binder è terzo grazie ad un errore di Adam Norrodin, che si gioca il podio ma riuscirà comunque a tagliare il traguardo a piedi, portando la sua moto. Primo italiano è Andrea Locatelli, autore di una bella gara, mentre Niccolò Antonelli è decimo. Male gli altri italiani: Niccolò Bulega è diciottesimo, Romano Fenati ventesimo, Francesco Bagnaia ventitreesimo, Fabio di Giannantonio venticinquesimo, Stefano Valtulini ventottesimo, Lorenzo Petrarca e Fabio Spiranelli chiudono la classifica.

corsedimoto.com arriva prima: http://www.corsedimoto.com/in-pista/motomondiale/moto3-khairul-idham-pawi-dal-cev-al-mondiale-con-honda-team-asia/

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy