Moto2: Joe Roberts ed Iker Lecuona con Swiss Innovative Investors nel 2019

Moto2: Joe Roberts ed Iker Lecuona con Swiss Innovative Investors nel 2019

Si rinnova a metà in Swiss Innovative Investors per il 2019: confermato Iker Lecuona, accanto a lui arriva Joe Roberts.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Annunciata la line-up di piloti per la stagione 2019 del team Swiss Innovative Investors: oltre a rimanere legati per altri tre anni allo sponsor principale (che dà il nome al team), arriverà Joe Roberts. Unico pilota statunitense in Moto2, nel 2015 ha vinto il titolo in MotoAmerica Superstock 600, arrivando in seguito nel CEV Moto2 con AGR Team nel 2017, stesso anno in cui disputerà qualche gara nel Motomondiale sempre con la medesima struttura al posto di Hernandez, prima che il team abbandonasse la competizione per problemi economici. Il 2018 è il suo primo anno completo in Moto2 con NTS RW Racing GP.

Accanto a lui ci sarà lo spagnolo Iker Lecuona, uno dei piloti più giovani presenti in griglia Moto2 quest’anno e che farà nuovamente parte della struttura CGBM per la terza stagione consecutiva: un rinnovo importante, un segnale di stabilità che vuole permettere così al giovane pilota di compiere importanti passi avanti in termini di prestazioni.

“E’ fantastico, sono davvero felice di entrare a far parte di questa squadra” ha dichiarato Joe Roberts. “L’ho tenuta d’occhio in passato come fan e ho potuto osservare la loro professionalità. Avere questa occasione è un sogno che si realizza e spero di poter dare vita assieme a loro una lunga e proficua collaborazione.”

“Sono lieto di supportare due giovani piloti” ha aggiunto Eric Wernli (SWISS INNOVATIVE INVESTORS), “e sono convinto che formeranno un due eccellente l’anno prossimo. Fred [Corminboeuf, Team Manager, ndr] ed io abbiamo raggiunto l’accordo in modo da poter continuare questo progetto a lungo termine. Apprezzo poi l’atmosfera della squadra, dai piloti alle loro famiglie e tutte le persone che stanno loro attorno. Cercheremo di essere ancora più presenti.”

Queste infine le parole del Team Manager Fred Corminboeuf: “Siamo contenti di collaborare con Joe. Il nostro obiettivo è chiaro: vogliamo permettere ai giovani piloti di compiere passi avanti nella loro carriera. Accogliere un americano come Joe, da affiancare ad Iker, è davvero una bella notizia. Ha già esperienza per quanto riguarda l’elettronica, visti i risultati in MotoAmerica. Credo sia un pilota capace di adattarsi velocemente: speriamo di realizzare una grande stagione insieme.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy