Supersport 300 2018: Robert Schotman firma col team MTM Kawasaki

Supersport 300 2018: Robert Schotman firma col team MTM Kawasaki

Nel 2018 Robert Schotman correrà nuovamente nel Mondiale Supersport 300 e passerà da Yamaha GRT al team Kawasaki MTM.

Commenta per primo!

Il team MTM Racing ha annunciato il nome del pilota che affiancherà il riconfermato Scott Deroue nel Mondiale Supersport 300 2018 e si tratta di Robert Schotman. Il giovane pilota olandese passerà quindi da Yamaha a Kawasaki e quella che andrà a formare con Deroue (quest’anno terzo in campionato) sarà una coppia di piloti 100% “Orange”.

Schotman cambierà moto e squadra dopo una buona stagione col team GRT Yamaha chiusa al settimo posto con 78 punti. Se tralasciamo i due zeri per caduta di Aragon e Assen, il 18enne di Dordrecht è riuscito a piazzarsi sempre nella top 10 e il miglior risultato stagionale è il terzo posto conquistato a Magny Cours, secondo podio stagionale ma primo sul campo dopo quello “d’ufficio” del Lausitzring (frutto della squalifica di Mika Pérez). Precedentemente ha gareggiato nella Red Bull MotoGP Rookies Cup nel 2014 e nel 2015 e ha conquistato titoli in campionati come la Honda NSF 100cc Cup olandese (2012) e la Moriwaki 250 Junior Cup (2013).

Il prossimo anno Kawasaki parteciperà al Mondiale Supersport 300 con la nuova Ninja 400 e Robert Schotman non vede l’ora di iniziare questa nuova avventura: “Sono davvero felice di poter correre con Kawasaki. Lo scorso anno il team MTM ha dimostrato di poter lottare per il titolo con Scott Deroue. Non vedo l’ora di provare la nuova Ninja 400!”.

Soddisfatto anche il team manager MTM Racing Ludo van der Veken: “Robert è un pilota di talento e mi piace molto la sua mentalità. Questo accordo ci stimola a crescere ulteriormente e ora che il team è al completo possiamo concentrarci sulla preparazione in vista della stagione 2018”.

Foto: Kawasaki Racing

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy