Superbike Marco Melandri in pista al Mugello per una giornata di test

Superbike Marco Melandri in pista al Mugello per una giornata di test

Superbike Marco Melandri in pista al Mugello per una giornata di test Ma il pensiero è per Nicky Hayden “Non mollare amico”

Commenta per primo!

Mentre Nicky Hayden combatteva la battaglia più importante, dopo il drammatico incidente stradale mentre si allenava con la bici, Marco Melandri era impegnato al Mugello in una giornata di test privati con la Ducati ufficiale.  Il pilota italiano ha lavorato alacremente, compiendo 105 giri in totale e facendo numerose prove comparative per valutare diverse soluzioni di elettronica e ciclistica ed ovviare ai problemi riscontrati nell’ultimo round, con riscontri positivi. 

 “È stata una giornata intensa e produttiva” ha commentato Marco prima di apprendere la triste notizia dell’incidente. “Abbiamo lavorato molto sulle geometrie. In particolare, ci siamo concentrati su due aree: la stabilità in accelerazione durante i cambi di marcia ed il feedback dell’anteriore in ingresso di curva. Fino ad un’ora dalla fine non ero particolarmente soddisfatto, poi nelle ultime uscite ho trovato sensazioni positive. Avrei voluto provare ancora qualche modifica di elettronica, ma va bene così. Abbiamo raccolto indicazioni importanti per migliorare il nostro rendimento nelle prossime gare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy