Superbike: ufficiale, Eugene Laverty con Crescent Suzuki

Superbike: ufficiale, Eugene Laverty con Crescent Suzuki

Contratto per la stagione 2014 per il Mondiale Superbike

Commenta per primo!

Adesso è ufficiale. Eugene Laverty, vice-Campione del Mondo Superbike 2013 con Aprilia, sarà il pilota di punta del team Crescent Suzuki per la stagione 2014. “Norge”, 27 anni e già due volte “runner up” del Mondiale Supersport, proverà la Suzuki GSX-R 1000 nella due-giorni di test a Jerez de la Frontera il 25 e 26 novembre prossimi.

Prima di questo esordio in pista il pilota di nazionalità irlandese sarà l’ospite d’eccezione dello stand Suzuki UK al Motorcycle Live Show al NEC di Birmingham sabato 23 novembre. Accanto ad Eugene Laverty è atteso il neo-Campione del British Superbike Alex Lowes che ha già avuto modo di provare la “Gixxer” proprio a Jerez.

Sono felice di far parte del team Crescent Suzuki per la stagione 2014“, afferma Eugene Laverty. “Proverò la Suzuki GSX-R 1000 per la prima volta a fine mese, sono impaziente di vedere cosa posso fare con questa moto. Sono grato a Paul Denning, il team Crescent e Suzuki per aver reso possibile questo accordo: il mio obiettivo è di portare la Suzuki in alto“.

Laverty, che potrebbe rientrare nei programmi Suzuki MotoGP 2015, è stato fortemente voluto da Paul Denning, titolare e team manager Crescent Suzuki. “Avere dalla nostra parte un pilota come Eugene è fantastico: quest’anno ha dimostrato tutta la sua determinazione e velocità. Con Laverty crescono le nostre aspettative, con lui siamo convinti di poter tirar fuori il massimo dalla GSX-R”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy