Superbike: ufficiale, EBR nel Mondiale con due 1190RX

Superbike: ufficiale, EBR nel Mondiale con due 1190RX

Il Team Hero EBR con Geoff May ee Aaron Yates

Commenta per primo!

A seguito delle indiscrezioni delle ultime settimane, oggi è arrivata l’ufficialità. Erik Buell Racing, sotto le insegne del Team Hero EBR, esordirà nel Mondiale Superbike 2014 con due EBR 1190RX affidate a Geoff May e Aaron Yates, entrambi già portacolori della compagine di Erik Buell quest’anno nell’AMA Superbike. Con la EBR 1190RS, primo progetto post-Harley Davidson del genio di Erik Buell, Aaron Yates e Geoff May hanno concluso rispettivamente all’8° ed al 9° posto nella classifica di campionato dell’AMA Superbike 2013. Geoff May, già portacolori del team Jordan Suzuki, aveva assicurato il primo podio alla EBR 1190RS all’Infineon Raceway di Sears Point in Sonoma nel 2012, conquistando da “wild card” la vittoria nel CCS Florida ad Homestead-Miami nel novembre dello scorso anno. Accanto a Geoff May quest’anno si è affiancato Aaron Yates, per anni pilota ufficiale Yoshimura Suzuki nell’AMA Superbike, in grado di concludere la stagione in crescendo avvicinando in diverse occasioni la top-5. La gestione del Team Hero EBR nel Mondiale Superbike sarà affidata alla struttura di Claudio Quintarelli con Giulio Bardi in qualità di Team Manager. A loro, grazie ai finanziamenti del colosso indiano Hero MotoCorp Ltd, spetterà il compito di sviluppare la EBR 1190RX, Superbike spinta sempre dal bicilindrico da 1190cc e 185cv, già in vendita negli States al prezzo di 18.995 $. Per me è una ragione d’orgoglio ricevere questo attestato di fiducia da parte di Erik Buell Racing ed Hero MotoCorp“, ha dichiarato Claudio Quintarelli. “Credo fortemente in questo progetto, faremo di tutto per assicurare alla EBR 1190RX i migliori risultati possibili sin dall’esordio nel Mondiale Superbike“. Le due EBR 1190RX affronteranno il primo test nella seconda metà di gennaio, giusto in tempo per l’esordio in gara del 23 febbraio prossimo a Phillip Island.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy