Superbike Misano Warm Up: Loris Baz al comando

Superbike Misano Warm Up: Loris Baz al comando

Suo il miglior tempo, problemi tecnici per Melandri

Commenta per primo!

Conclusivi 15 minuti di Warm Up pre-gare del Mondiale Superbike al ‘Misano World Circuit Marco Simoncelli’. In condizioni climatiche ottimali Loris Baz, qualificatosi ieri in seconda fila con la Kawasaki Ninja ZX-10R ufficiale, ha staccato in 1’35″909 il miglior riferimento cronometrico a precedere le due Ducati 1199 Panigale R ufficiali: a 160 millesimi Chaz Davies, a 209 Davide Giugliano, atteso in griglia dalla seconda posizione. Scatterà invece dalla pole position per la 21esima volta in carriera Tom Sykes, nel Warm Up autore del quarto crono a 0″366 dal proprio compagno di squadra, seguito nell’ordine da Sylvain Guintoli (5° a 0″391), Jonathan Rea (6° a 0″676), Alex Lowes (7° a 0″748) e Leon Haslam, ottavo e l’ultimo dei piloti a scontare uno svantaggio inferiore al 1″ dalla vetta.

Chi manca all’appello è invece Marco Melandri, costretto di fatto a trascorrere il Warm Up ai box Aprilia Racing per un problema tecnico alla propria RSV4 Factory riuscendo di fatto a completare soltanto un paio di giri poco indicativi in previsione delle due gare in programma alle 10:30 e 13:10. Sfortunato il ravennate, buon rientro per quanto concerne la classe “EVO” di Sylvain Barrier, dodicesimo assoluto e secondo di categoria con la S1000RR di BMW Motorrad Italia tra la Kawasaki ufficiale di David Salom (11°) e la Ducati 1199 Panigale R del bi-Campione CIV Superbike Matteo Baiocco, tredicesimo da wild card con il Team Grandi Corse a precedere le altre due Ducati di Ivan Goi (Barni Racing Team) e Niccolò Canepa, poleman di categoria (e 10° assoluto) con la 1199 dell’Althea Racing.

Per quanto concerne gli altri nostri portabandiera, 16° nel Warm Up Ayrton Badovini (Bimota Alstare), Claudio Corti con la MV Agusta è 17°, 22° crono per Alessandro Andreozzi con Riccardo Russo, esordiente in Superbike in sostituzione dell’infortunato Luca Scassa al Team Pedercini Racing, 24°.

eni FIM Superbike World Championship 2014
Misano World Circuit Marco Simoncelli, Classifica Warm Up

01- Loris Baz – Kawasaki Racing – Team Kawasaki ZX-10R – 1’35.909
02- Chaz Davies – Ducati Superbike Team – Ducati 1199 Panigale R – + 0.160
03- Davide Giugliano – Ducati Superbike Team – Ducati 1199 Panigale R – + 0.209
04- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.366
05- Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.391
06- Jonathan Rea – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 0.676
07- Alex Lowes – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.748
08- Leon Haslam – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 0.803
09- Toni Elias – Red Devils Roma – Aprilia RSV4 Factory – + 1.054
10- Eugene Laverty – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.147
11- David Salom – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 1.586 (EVO)
12- Sylvain Barrier – BMW Motorrad Italia Superbike Team – BMW S1000RR – + 1.709 (EVO)
13- Matteo Baiocco – Grandi Corse by A.P. Racing – Ducati 1199 Panigale R – + 1.867 (EVO)
14- Ivan Goi – Barni Racing Team – Ducati 1199 Panigale R – + 1.967 (EVO)
15- Niccolò Canepa – Althea Racing – Ducati 1199 Panigale R – + 2.061 (EVO)
16- Ayrton Badovini – Team Bimota Alstare – Bimota BB3 – + 2.127 (EVO)
17- Claudio Corti – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F4 RR – + 2.502
18- Sheridan Morais – IRON BRAIN Grillini Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 2.603 (EVO)
19- Jeremy Guarnoni – MRS Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 2.615 (EVO)
20- Fabien Foret – MAHI Racing Team India – Kawasaki ZX-10R – + 2.758 (EVO)
21- Christian Iddon – Team Bimota Alstare – Bimota BB3 – + 2.967 (EVO)
22- Alessandro Andreozzi – Team Pedercini Racing – Kawasaki ZX-10R – + 3.109 (EVO)
23- Bryan Staring – IRON BRAIN Grillini Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 3.266 (EVO)
24- Riccardo Russo – Team Pedercini Racing – Kawasaki ZX-10R – + 3.468 (EVO)
25- Marco Melandri – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 3.593
26- Peter Sebestyen – BMW Team Toth – BMW S1000RR – + 4.931 (EVO)
27- Aaron Yates – Team Hero EBR – EBR 1190RX – + 5.311
28- Geoff May – Team Hero EBR – EBR 1190RX – + 5.420

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy