Superbike: Max Biaggi “Importante far bene a Monza”

Superbike: Max Biaggi “Importante far bene a Monza”

Sulla pista di casa il “Corsaro” vuole vincere

Commenta per primo!

Il quarto round della stagione 2012 World Superbike, che avrà luogo all’Autodromo Nazionale di Monza questo fine settimana, non può che suscitare emozioni contrastanti per Max Biaggi. Il “Corsaro” non avrà certo dimenticato l’evento dello scorso anno ed in particolare gara 2, nella quale fu costretto ad un ride-through mentre era saldamente in testa alla corsa, per non aver osservato la corretta modalità di rientro in pista dopo un taglio della “Prima Variante”.

Nonostante queste fastidiose memorie della stagione 2011, Biaggi sa bene di essere il candidato n°1 al ruolo di protagonista di questo week-end alle porte, conscio della sua affinità con il tracciato brianzolo ma soprattutto dell’ottimo rapporto che c’è tra la pista e la RSV4, da sempre in gran spolvero sui lunghi rettilinei monzesi e che monterà un nuovo propulsore sviluppato apposta per questo round, come già annunciato lo scorso mese di febbraio. Gli avversari sono più agguerriti che mai ma ma il pilota Aprilia Racing Team è intenzionato a dare il massimo per poter dare una sferzata importante ad una stagione che comunque lo vede leader della classifica piloti.

“Non lo nascondo”, commenta Max Biaggi, “Monza è una pista che piace sia a me che alla RSV4. Possiamo sicuramente lottare per la vittoria, ma dobbiamo anche considerare i nuovi equilibri messi in mostra dalle prime gare.

Ci sono diversi piloti e moto che hanno fatto il salto di qualità, la lotta per il primo posto si è fatta serrata e la sorpresa è dietro l’angolo. Assen ci ha restituito la leadership in campionato, ma abbiamo sofferto molto sia in prova che in gara. Fare bene a Monza, davanti ai nostri tifosi, sarebbe importante per la stagione”.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy