Superbike: Fonsi Nieto correrà anche a Miller con Alstare

Superbike: Fonsi Nieto correrà anche a Miller con Alstare

Non prenderà parte alla MotoGP al Mugello al posto di Gibernau

Commenta per primo!

A riconferma di quello che già era stato detto dai diretti interessati a Kyalami, Fonsi Nieto ha nuovamente ribadito a chiare lettere che proseguirà l’avventura con il team Suzuki Alstare anche al Miller Motorsports Park, sempre sostituendo l’infortunato Max Neukirchner con la GSX-R 1000 K9 ufficiale. Il pilota spagnolo, che già conosce il tracciato di Salt Lake City avendoci corso nel 2008 (5° e 8° nelle due manche), ha un accordo con Francis Batta per correre gli eventi della Superbike a Kyalami e Miller.

Va detto che in questi giorni si era parlato di possibile soluzioni “gradite” al pubblico americano: Mat Mladin (il quale ha rifiutato subito, non potendo girar prima con la K9 gommata Pirelli) o Blake Young, talentuoso americano che, tuttavia, è fermo per infortunio. Quanto a Nieto, si era detto di lui come potenziale sostituto di Sete Gibernau al Gran Premio d’Italia al Mugello nella MotoGP con la Ducati del team Grupo Francisco Hernando, squadra se vogliamo “di famiglia” (i suoi cugini Gelete e Pablo sono al muretto box).

Non potrò correre al Mugello perchè sono in accordo con Batta per presenziare nella Superbike a Miller“, ha detto Fonsi in un’intervista ad AS, “ma per Barcellona (successivo GP, ndr) eventualmente potrò sostituire Gibernau“. Quel che è certo Max Neukirchner non tornerà prima di Brno, saltando così gli appuntamenti di Misano e Donington Park: lo sostituirà sempre Nieto?..

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy