BMW Motorrad GoldBet con Davies sviluppa l’elettronica

BMW Motorrad GoldBet con Davies sviluppa l’elettronica

Due giorni di test positivi a Jerez de la Frontera

Accanto al team ufficiale Aprilia, a Jerez de la Frontera giovedì 14 e venerdì 15 marzo ha preso parte ad una due-giorni di prove il BMW Motorrad GoldBet SBK Team con il solo Chaz Davies in sella alla BMW S1000RR HP4 ufficiale. Aspettando il ritorno in pista di Marco Melandri, assente in quanto reduce dall’operazione alla spalla destra, la formazione il pilota gallese si è sobbarcato il lavoro di sviluppo provando diverse nuove specifiche dell’elettronica in previsione dei prossimi appuntamenti del Mondiale Superbike 2013.

Per l’ex iridato Supersport ben 114 giri completati pari a 489 kilometri, sufficienti per promuovere le ultime novità sviluppate dal Reparto R&D (Ricerca e Sviluppo) BMW Motorrad di Monaco.

Nei due giorni di prove ci siamo concentrati prevalentemente sullo sviluppo dell’elettronica ed è stato un test davvero produttivo“, ha spiegato Chaz Davies. “Abbiamo individuato diverse soluzioni interessanti e dal grande potenziale, lo verificheremo nei prossimi test in programma da qui ad un paio di settimane. Sono state delle prove positive, per quanto mi riguardo sono comprensibilmente soddisfatto“.

Accanto a Chaz Davies hanno preso parte ai test di Jerez i due alfieri del BMW Motorrad GoldBet STK Team attesi al via della Superstock 1000 FIM Cup: il Campione in carica Sylvain Barrier (impegnato nei giorni scorsi a Magny Cours nei test pre-Bol d’Or con BMW Motorrad France Team Thevent) ed il sudafricano Greg Gildenhuys.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy