Superstock 1000: Supersonic passa al mondiale con Magnoni

Superstock 1000: Supersonic passa al mondiale con Magnoni

Confermato il programma per la stagione 2010

Commenta per primo!

Quale cornice migliore della recente fiera Internazionale del Motociclo di Milano (EICMA) poteva essere scelta dal Supersonic Racing Team per annunciare i propri piani per la stagione 2010? La prima delle novità è il salto di qualità della squadra che dopo gli ottimi risultati ottenuti nel CIV Superstock 1000 nella stagione 2009 ha deciso di moltiplicare l’impegno cimentandosi nella Coppa del Mondo Superstock 1000. Il pilota di punta scelto è l’italiano Michele Magnoni con il quale, dopo un periodo di trattative nel corso del quale entrambe le parti hanno trovato reciprocamente un’intesa su ogni dettaglio, lo scorso 13 novembre è stato sigliato il contratto che lo lega alla compagine parmense per la stagione 2010.

Il giovane marchigiano classe 1988 è stato scelto per il potenziale dimostrato nel finale di questa stagione nel Campionato Italiano Velocità, sul podio sia a Misano che nel round conclusivo al Mugello. “Michele è davvero un pilota di altissimo livello, capace di lottare per la vittoria, dotato di una bellissima guida e non vediamo l’ora di iniziare a mettere le ruote in pista per poter assieme lavorare per la conquista delle posizioni di vertice nel 2010”, ha dichiarato il team manager Danilo Soncini.

Il team Supersonic preparerà una Honda CBR 1000RR e Magnoni, dopo anni in sella ad una Yamaha, si troverà a condurre una moto per lui nuova, ma con piena fiducia della squadra che crede nella sua ottima competitività e nella facilità di guida fin qui dimostrata.

“Sono felicissimo di aver raggiunto l’accordo con il Team Supersonic”, ha confessato Michele Magnoni. “C’erano stati contatti fin da giugno e ho cercato in tutti i modi di poter correre con loro, perchè anche il Team ha dimostrato grande stima nei miei confronti e li reputo veramente molto professionali e capaci di potermi mettere in condizione di puntare al titolo, avendo visto come lavorano e il livello altissimo di messa a punto delle moto. Non mi resta che prepararmi al meglio durante l’inverno per farmi trovare pronto a dar battaglia fin dalla prima gara!”

La squadra non è ancora al completo e a breve verrà annunciato il compagno di squadra di Magnoni. Il passaggio del team alla serie internazionale non è però la sola novità in casa Supersonic: la squadra ha infatti affidato la gestione del solo Campionato Italiano Velocità al team Emmebi e da questa idea ne è scaturito il progetto EMMEBI by Supersonic.

Silvia Lavezzo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy