Superstock 1000: stagione 2011, griglia per metà italiana

Superstock 1000: stagione 2011, griglia per metà italiana

Gli italiani grandi favoriti alla conquista del titolo

Con la pubblicazione da parte di Infront MotorSport dell’entry list provvisoria della Superstock 1000 FIM Cup 2011 si possono fare i primi conti. Dei 30 piloti iscritti, la metà (14) sono italiani, tutti sulla carta con potenziale da vittoria finale.

Con Ayrton Badovini promosso in Superbike, BMW Motorrad Italia ha puntato su Lorenzo Zanetti; sempre in casa BMW ,il campione italiano Superstock 600 in carica Fabio Massei tornerà tra le 1000, questa volta con il Team Piellemoto, alla prima stagione completa nella FIM Cup.

Il ritorno in forze della Ducati consentirà all’Althea Racing di presentare una coppia agguerrita composta da Lorenzo Baroni e Davide Giugliano, mentre il Barni Racing insieme al Team Italia affiderà una Ducati 1098R a Danilo Petrucci. Non mancherà Andrea Boscoscuro, ingaggiato dal SS Lazio Motorsport.

Tra le Honda il Ten Kate Junior Team ha deciso di puntare su Luca Verdini, vice-campione italiano in carica, con il Team Lorini che presenta il terzetto composto da Andrea Antonelli, Eddi La Marra e Daniele Beretta.

Con la nuova Kawasaki Ninja ZX-10R correranno invece Lorenzo Savadori (Lorenzini by Leoni), Marco Bussolotti (Team Pedercini), ma anche Nico Vivarelli ed il campione 2007 Niccolò Canepa, di ritorno nella serie che lo ha lanciato verso la MotoGP con il team GoEleven.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy