Superstock 1000: confronto a tre per il titolo costruttori

Superstock 1000: confronto a tre per il titolo costruttori

Ducati, BMW e Kawasaki in una manciata di punti

Commenta per primo!

Accanto alla graduatoria piloti, dal 2005 nella Superstock 1000 FIM Cup è assegnato anche il titolo costruttori per le case impegnate nella serie riservate ai giovani talenti under-26. In precedenza marchi come Ducati (2008, 2009, 2011), Yamaha (2005, 2007), BMW (2010) e Suzuki (2006) hanno centrato questo traguardo, con un confronto per il titolo 2012 più vivo che mai.

Alla luce dei responsi dei primi tre round, Ducati comanda a quota 61, seguita a soli 2 punticini dalla BMW, a 11 lunghezze dalla Kawasaki che ha perso il suo pilota di punta (Loris Baz, passato al WSBK).

Di seguito la classifica costruttori della Superstock 1000 FIM Cup 2012 alla vigilia del quarto round in agenda al Misano World Circuit.

Superstock 1000 FIM Cup 2012
La Classifica Costruttori dopo Monza

01- Ducati – 61
02- BMW – 59
03- Kawasaki – 50
04- Honda – 23
05- Aprilia – 11

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy